Archivi tag: emozione

mio fratello..

..è tornato dall’Australia!

sono tornata a Milano apposta per fare una cena con lui e con i miei, già agitata durante il viaggio in macchina con Ga..siamo arrivati, mentre Ga parcheggiava io sono andata incontro a mio fratello, più capellone e barbone dell’ultima volta che l’avevo visto. dopo averlo salutato ed abbracciato sono tornata all’auto e Ga mi fa ‘Mee, che è successo? sei bianchissima..’

mi sono emozionata davvero.
mi tremavano le gambe, sono sbiancata e un pochino-ino (ma senza farmi accorgere) mi sono venuti gli occhi lucidi..cacchio, dopo così tanto..quasi un anno che non lo vedevo (e sentivo molto poco, solo tramite facebook)..non mi sembrava vero di poterlo riabbracciare!
lil’ bro, welcome home! (:

spero tu ti sia goduto un’esperienza così importante e ne abbia colto ogni minuscola sfumatura.
non prendere questo rientro come una ‘prigione’ (la conosco quella sensazione..) ma fai tesoro di ciò che hai vissuto ed imparato per guardare tutto con occhi diversi..e se hai voglia di un giro sul lago..bè, sai dove abito (:

e studia!

short movie di oggi: il trailer di uno dei più bei film che io abbia mai visto.
Qui il trailer italiano.

[vimeo 10979672 w=600&h=500]
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

SO DAMN HAPPY!

io non riesco ancora a crederci..
ho vinto la borsa di studio a BigRock!
l’ho vinta! l’ho vinta io!!

OOOOOOOOOOOOHH CAVOLI!
non riesco davvero ancora a crederci.
prima ho ricevuto una chiamata da Katia (o Catia?), giornalista di LaRepubblica, che mi ha annunciato la vittoria e poi ha scritto questo articolo.. poi un’altra telefonata, questa volta da Marco Savini, il direttore di BigRock, che mi ha detto che ora sono dei loro e dovrò mettermi a fare un blog serio..eheheh (:

sono contentissima!
devo festeggiare!!
non vedo l’ora che sia settembre!
pòòòòrca vacca, sono al settimo cielo!!

BigRock i’m comiiiiiiiing!

lo short movie (bellissimo, di Nico Casavecchia) per questa occasione esprime esattamente l’energia che ho dentro, la voglia di crescere e l’importanza che ha per me questo passo che ancora stento a credere di star compiendo..
SO HAPPY NOW! (:

[vimeo 8291655 w=600&h=500]
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , ,

thanks guys (:

oggi è stata proprio una giornata emozionante!
abbiamo presentato al pubblico la nostra rivista, c’era un sacco di gente ed è stato un successone! è venuto anche il mio papà, apposta da Milano, a vedere l’evento..grazie papi! so che avrebbe voluto esserci anche la mia mamma, ma purtroppo non siamo riusciti a collegarci via skype per la diretta (:

è stato un percorso faticoso, intenso, ma ci ha dato tanta soddisfazione.
si è sentita l’identità del gruppo, l’unione, la voglia di fare un buon lavoro e di partecipare attivamente.

anche dopo l’evento siamo usciti tutti insieme ed è stata davvero una sorpresa capire come questo tipo di attività, avere obbiettivi comuni e portarli a termine con successo rendano le persone più unite, più tolleranti ed addirittura più felici, ognuna conscia delle proprie capacità e del contributo importante che ha saputo dare al progetto.

sono proprio contenta, ho il sorriso stampato in faccia (:

short movie di oggi: il nostro video di backstage, realizzato dai miei compagni Enrico Fedrizzi e Carlo Antonio Cristoforetti.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , ,

no way

ci sono giorni in cui l’umore proprio non ne vuole di sapere di collaborare.
provi a sorridere ma proprio non ti viene.oggi è uno di quei brutti giorni.
ogni cavolata mi dà fastidio e mi innervosisce ed ogni due per tre mi scendono delle stupide lacrime dagli occhi. la stanchezza accumulata in questo periodo di certo non mi aiuta, ma spero domani di essere più in forma e ottimista.

sto anche iniziando ad essere impaziente di ricevere risposta da BigRock..è ho una paura boia di ciò che potrebbero dirmi.
ho voglia di scaricare la tensione, ho voglia di fare sport, di saltare, di pogare ad un concerto, di ballare, di ridere, di gridare, di viaggiare..

ho voglia di vita.
ho voglia di energia.

ho voglia di essere in questo short movie di Vincent Haycock.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

BREATHE

sarò, monotona, ma siamo in chiusura di rivista.
e la cosa occupa più o meno l’80% del mio tempo e dei miei pensieri.
ho scritto e tradotto i testi che andranno su AppStore (: e domani si va in approvazione!

è un’esperienza che difficilmente dimenticherò, che sta facendo davvero da collante tra noi studenti e che ci sta facendo capire quanto è importante (e difficile!) lavorare in team, gomito a gomito. e credo sia meglio imparare in fretta, perchè nel mondo del lavoro sarà sempre gioco di squadra e, per quanto magari piccolo, il contributo di tutti sarà fondamentale all’ottenimento del miglior risultato possibile. penso proprio alla realizzazione di un film in 3D..quante persone ci lavorano? centinaia? migliaia? eppure ognuno ci mette del suo ed è importantissimo per la buona riuscita del film..per far emozionare il pubblico in sala (:

certo che tutte queste ore davanti al mac mi stanno facendo rimpiangere la mia cara pallacanestro, i miei muscoli chiedono disperatamente un po’ di allenamento..ecco perchè ho scelto Breathe di Paul Schneider , come short movie di oggi (:

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , ,

WOW

oggi sono di corsa, ho ancora centomila cose da fare e sono già le 10 p.m.
la cosa più urgente è terminare la realizzazione della copertina di una rivista digitale che stiamo per pubblicare su AppStore.

parlo alla prima persona plurale perchè è un progetto su cui sto lavorando insieme ai miei compagni di corso. è la conclusione di due anni di studio e ci tengo che venga bene, anche perchè la copertina sarà la prima cosa ad essere visualizzata e non ci si può accontentare che sia carina.
dev’essere WOW e deve spingere le persone ad addentrarsi entusiaste nella rivista..
arduo compito. ma ci riusciremo, li faremo emozionare.

ci pensavo ieri: io voglio essere una di quelle persone che, quando ti mostrano il proprio lavoro, non puoi trattenerti dall’esclamare un sincero WOW di stuporenon voglio essere mediocre, ‘già vista’, non voglio venire confusa tra i tanti/le tante.

sono consapevole del fatto che sarà un cammino sempre in salita, faticoso, a volte scoraggiante e frustrante..ma non c’è cosa che mi faccia sentir meglio del vedere che ciò che ho fatto, in cui ho dato tutto, tutta l’energia, la testa, l’impegno..viene riconosciuto ed apprezzato anche da chi ne sa più di me. voglio dire, ti fa sentire vivo, capace, forte, no?

ecco lo short movie di oggi. questo sì, mi ha rubato un bel WOW.

Contrassegnato da tag , , , , , , , ,